Home Chi siamo ACGL Massoneria Massoni famosi News Calendario Membri Contatto Impressum Disclaimer

American Canadian Grand Lodge

Loggia Leonardo da Vinci, No. 1064

Home

Seguici su Facebook

© 2017 Loggia Leonardo da Vinci, No. 1064


 Impressum    Disclaimer

American Canadian Grand Lodge


Storia della American Canadian Gran Lodge in Germania


La Massoneria in Germania ha una lunga e orgogliosa eredità, risalente presumibilmente al 1733. Siamo certi che loggia di Amburgo è stata costituita alla fine del 1737 e l'anno seguente Federico il Grande (1712-1786), poi 26, è stato fatto massone in una convocazione speciale cheche la loggia tenne nella città di Brunswick. Quando salì al trono di Prussia due anni più tardi  dichiarò apertamente di essere un massone. La sua approvazione e la protezione della fraternità è stato un fattore fondamentale favorendone l'ulteriore crescita e sviluppo.


Negli anni successivi molti dei grandi e famosi uomini di Germania erano massoni ardenti, inclusi, tra gli altri, uomini come Johann Wolfgang von Goethe e Gotthold Ephraim Lessing. La Massoneria in Germania, durante i suoi primi 200 anni, ha visto la creazione di un certo numero di Grandi Logge, il risultato di vari 'sistemi' evolutisi da scismi.


Nel 1937, due secoli dopo l'istituzione del Gran Loggia di Amburgo, il regime nazista in Germania ha dichiarato la fraternità massonica un nemico dello stato. Archivi massonici e le proprietà furono confiscati per ordine delle autorità; molti membri furono inviati nei campi di concentramento, forse per il solo crimine che essere massoni.


Con l'avvento del nazismo era pericoloso indossare qualsiasi emblema identificabile con la Massoneria. La Gran Loggia del Sole (la seconda guerra pre-World Grand Lodge) ha adottato un piccolo fiore, l'Forget Me Nots come un emblema, per non esporsi. Il nome stesso, 'Forget Me Not', ha significato la volontà di mantenere viva la Massoneria nel cuore e nella mente. Nelle città e nei campi di concentramento in tutta Europa questo piccolo fiore individuava i "figli della luce" che hanno rifiutato di permettere alla luce di Massoneria di estinguersi. Così  un semplice fiore blu si è evoluto in quello che poi è diventato un emblema molto significativo della Fraternità massonica; come un distintivo, il Forget Me Not divenne il pin più  indossato tra massoni tedeschi.


Subito dopo la fine delle ostilità e la caduta del regime nazista, la Luce Massonica si stava riaccendendo in Germania. Quando la testa di ponte di Remagen è stata istituita sul fiume Reno durante le fasi finali della seconda guerra mondiale, i soldati alleati passarono in Germania, e la Massoneria è andato con loro. Quando la resa tedesca era completa e la spada è stata ancora una volta riposta nel suo fodero, la Massoneria ha cominciato a manifestarsi nella forma e nei modi, e nello spirito e nelle tradizioni  americane, canadesi, britanniche.


Lentamente e inesorabilmente tra le rovine e la distruzione di un intero paese, la Massoneria ha cominciato ad emergere dalle tenebre alla luce. Passo dopo passo, dopo aver superato la diffidenza spesso associata a riunioni segrete, le Tre Grandi Luci hanno ricominciato a manifestarsi. Lentamente, prima in una zona, e poi in un altra, le autorità militari concesso hanno il permesso di incontrasi,e la massoneria tedesca ha ripreso a lavorare sul serio.


E 'stato davvero un momento epico e il culmine di anni di duro lavoro, quando il giorno 19 del mese di giugno 1949, nella chiesa di St. Paul a Francoforte, la Gran Loggia di Germania fa creata. La selezione della 'Paulskirche' stata perfetta. St. Paul è stato il sito della prima unificazione degli stati tedeschi 100 anni addietro, nel 1848, quando la prima Assemblea nazionale tedesca è stata convocata entro le sue sacre sale. E 'stato qui, in questa storica occasione il 19 giugno 1949 Il Venerabile Fratello Dr. Theodor Vogel (1901-1977) è stato eletto per servire come primo Gran Maestro della neonata Gran Loggia, AF & AM di Germania. Il Fratello Vogel è stato il principale architetto che ad ave svolto il lavoro necessario per unificare i resti della massoneria tedesca. Il suo sogno era ormai una realtà come quella  Gran Loggia tedesca, nel 1949 i suoi sforzi sono stati ricompensati quando, per la prima volta nella storia della Massoneria tedesca, la maggior parte degli alberghi in Germania sono stati rappresentati da un Gran corpo, la nuova Gran Loggia, AF & AM di Germania. Ha poi iniziato il lungo e arduo compito di cercare e ottenere il riconoscimento da parte delle Grandi Logge del mondo.


L'unificazione finale delle logge Craft in Germania è diventato un dato di fatto quando, nel 1958, la carta Magna della Massoneria tedesca 'è stato adottata dalle assemblee generali della Gran Loggia, AF & AM di Germania e Gran Land Lodge di Massoni in Germania (FO), e la "United Grandi Logge di Germania -Brotherhood di Massoni tedeschi" è stato istituito, unificando in tal modo tutti gli elementi rimanenti della Massoneria in Germania. Il ruolo -fondamentale svolto, in questo periodo della storia della Massoneria tedesca, da MW Bro. Vogel è stato ancora una volta documentato quando è stato nuovamente eletto nel 1958 per servire come primo Gran Maestro del nuovo Regno Grandi Logge di Germania (VGLvD).


Inutile dire che il VCLvD nuova formazione ha avuto una lunga e difficile strada. Da un patrimonio approssimativo di circa 200 milioni di marchi nel 1933, il loro patrimonio complessivo è stato ridotto a circa 100.000 marchi seguenti WW II. Proprietà massoniche erano stati distrutti o confiscati. E 'veramente sorprendente e una testimonianza per lo zelo e l'entusiasmo di Massoni tedeschi che, nonostante queste molte avversità, la Massoneria è stata in grado di prosperare e, infine, assumere una nuova prospettiva di vita. Una paura intrinseca, il risultato di quindici anni di propaganda nazista avverso e conseguente parere negativo pubblica, Chiesa opposizione, così come il costo di mantenimento di appartenenza, sono stati enormi ostacoli che dovevano essere affrontate, e sono stati i principali fattori che hanno tenuto molti tedeschi da petizione per l'adesione. Le difficoltà che hanno dovuto superare possono essere apprezzate solo se si considerano le condizioni estremamente avverse, che hanno prevalso nel corso del decennio seguente ricostruzione Il Guerra Mondiale.


Massoni inglesi, negli anni precedenti, avevano stabilito una piazza e Compass Club a Colonia novembre 1921, e la Renania massonica Società nel dicembre 1922. Subito dopo la seconda guerra mondiale, squadra e compasso club sorsero in quasi tutte le principali aree di concentrazione militare in la Germania.


Uno di questi club, situato a Francoforte, ben presto una petizione al Gran Loggia di Oregon per il permesso di stabilire un Lodge. La petizione è stata concessa e l'11 luglio 1946 il Oregon Military Lodge UD è stata consacrata alla presenza di alcuni sessantasei Fratelli. Sono stati autorizzati a fare i massoni, ma si sono limitati a tenere le loro riunioni a installazioni militari, in primo luogo a causa delle circostanze di occupazione allora esistenti; negli anni successivi per evitare conflitti con il principio consacrato della competenza territoriale sovrano. Oregon Military Lodge è diventato così il primo lodge americano ad operare in Germania. Il suo successore a Francoforte, Oregon Military Lodge No. 936 (sotto l'American Canadian Gran Loggia nel VGLvD) è ancora molto attiva.


Il 25 maggio 1947, una carta è stata rilasciata alla Berlino Square e Compass Club dalla Gran Loggia di Rhode Island che autorizza istituzione di Berlino Lodge UD La loro petizione per la lettera era stata presentata da fr. J. Taylor Wilson, che era un membro di una loggia in Rhode Island, e ben noto al Gran Maestro. Così il secondo americano Lodge è stata fondata a Berlino. Questo lodge esiste ancora, sotto statuto dalla VGL e sotto la giurisdizione del ACGL.


Subito dopo la formazione del lodge di Berlino, Bro. John A. Holbrook, Maestro Passato di Siloe Lodge # 32 nel Connecticut, insieme ad altri venti Fratelli nella zona di Stoccarda, una petizione al Gran Loggia del Connecticut e ha ricevuto una carta come Stuttgart American Lodge UD L'unicità di Stoccarda Lodge è stato il suo 'viaggio o del circuito carta', che ha consentito il Maestro di aprire il suo Lodge ovunque in Germania e conferire gradi. Il lodge ha fatto visite a Piazza e Bussola Club in tutta la Germania; una situazione ideale per i fratelli sparsi e si trova in zone isolate. Nel corso dei nove anni successivi, Stuttgart American Lodge sollevato alcune 1.750 Maestri massoni. Un conto interessante descrive come cinquantaquattro Fratelli imbarcato su un aereo a Rhein Main Air Base e volò a Bremerhaven a sollevare un Fratello di Maestro Massone, usando la stessa "Carta itinerante", che era stato precedentemente utilizzato dalla Stoccarda Lodge a passare lo stesso Fratello a Compagno in un incontro a Heidelberg. Quei fratelli erano ovviamente "viaggiatori" nel vero senso della storia word.The di Stoccarda Lodge è strettamente legato alla storia di un fratello speciale, RWBro. PM Rasmussen, che era destinato a diventare il primo Gran Maestro Provinciale della American-canadese provinciale Gran Loggia in Germania. Fratello Pete, come era affettuosamente chiamato, era un Maestro Past (1932) di Wheaton Lodge # 269 (Illinois), quando è stato chiamato in servizio attivo nella Marina degli Stati Uniti dopo Pearl Harbor. Alla fine della guerra, si trovò in Heidelberg come impiegato civile. Egli conobbe il Maestro tedesco Lodge a Heidelberg, "Ruprecht zu den Funf Rosen", ed è stato fondamentale per aiutare che lodge riappropriarsi del suo edificio. Fratello Pete interceduto con i funzionari del governo militare locale a Heidelberg; come la storia è raccontata, ore ventiquattro tardi l'edificio è stato effettivamente restituite ai legittimi proprietari, da parte delle autorità cittadine.


Fratello Rasmussen, un impiegato civile delle forze di occupazione, è stato trasferito a Stoccarda nell'agosto 1947; appena tre mesi dopo il lodge di Stoccarda ha ricevuto il suo statuto. Attraverso la possibilità, per la sua prima visita a Stoccarda Lodge, fratello Rasmussen è stato eletto segretario del lodge. Entro la fine dello stesso anno (sei mesi dopo il lodge è stata noleggiata) il suo Maestro, W. Fratello Holbrook, è stato ruotato di nuovo negli Stati Uniti. Dal Wor. Bro. Rasmussen ha incontrato tutti i presupposti, è stato subito eletto per servire Stoccarda Lodge come suo Maestro, carica che tenne in quella casetta per i successivi nove anni, periodo durante il quale sono state conferite circa 1400 gradi. Quando il riconoscimento di VGL è stato assicurato il motore del lodge Stoccarda è stato restituito a Connecticut.


Un altro lodge, "Ort bavarese", che opera nel sud della Germania per un tempo sotto la dispensa della Gran Loggia del Texas, era apparentemente sciolta e il suo statuto restituito quando il riconoscimento della VGL è stata estesa.


Il primo gruppo di presentare una petizione direttamente la VGL per una Carta è stato il Kaiserslautern Square e Compass Club nel 1954. Su consiglio del fratello Rasmussen hanno presentato una petizione al VGL a metà 1954, e furono presto concesso uno statuto come vice Lodge sotto il patrocinio del German Lodge Galilei 810, e sono stati numerati '810A' di conseguenza. Un anno più tardi, quando il lodge ha ricevuto il suo statuto permanente, ha mantenuto il numero originariamente assegnato, ed è sempre stato da allora chiamato Galilei Lodge No. 810A.


Il primo americano a ricevere tutti e tre i gradi di un americano Lodge noleggiate sotto VGL, Bro. Cameron Saylor, è stata avviata il 19 luglio 1954, approvata il 30 agosto 1954, e cresciuto come un Maestro Massone, il 25 settembre 1954. La sua carta di quote, numerata '1', pubblicato nel 1954 indica quote del fratello Saylor erano 9,00 dollari all'anno. Fratello Saylor è stato un membro della ACGL fino al 1989.


In rapida successione altri otto Logge sono stati noleggiati dalla VGL, AF & AM e tutti i nove americani Logge erano rappresentati a Essen alla comunicazione annuale VGL (Konvent) tenutosi a settembre 1955. E 'stato durante il corso di questa convenzione che MW Bro. Vogel, Gran Maestro, ha informato i Maestri presenti che stava formando un distretto americano con Bro. Rasmussen ha nominato District Deputato Gran Maestro per questo nuovo quartiere. E 'stato anche in questo periodo che P.M. Bro. Vogel ha presentato Bro. Rasmussen con la VGL Medal of Honor in riconoscimento dei suoi servizi alla Massoneria in Germania. Questo distretto è stato il nucleo di quella che sarebbe poi diventato l'americano-canadese provinciale Gran Loggia. Sette anni e nove mesi più tardi ci sono stati quarantadue logge composte da americani e canadesi dispersi in tutta la Germania, con Bro. Rasmussen servire come Gran Land Lodge Inspector. (L'ex VGL, AF & AM aveva cambiato il suo nome in Gran Land Lodge quando è stato sostituito dal nuovo Unite Grandi Logge della Germania nel 1958).


Ci sono stati molti problemi inerenti che dovevano essere risolti, e questi divennero evidenti nel tempo, come ad esempio le barriere linguistiche, traduzioni amministrative, il grande volume di lavoro, per non parlare psicologico e le differenze culturali tra i tedeschi e gli americani canadesi. Questi e altri fattori, indotto gli americani e canadesi a cercare una sorta di indipendenza e di ottenere la rappresentanza in Senato VGL. Nel 1962 i Maestri delle Logge americani e canadesi si è riunito in giugno presso Chiemsee con MW Bro. Mueller Boerner che era riuscito P.M. Bro. Vogel come Gran Maestro, e sono riusciti a ottenere la rappresentanza nel Senato VGL (l'organo di governo del VGL) e il diritto di costituirsi in americano-canadese provinciale Gran Loggia. Nel settembre dello stesso anno, al Konvent della VGLvD tenutasi a Francoforte, un mandato è stato presentato a RW fratello Peter M. Rasmussen formalmente annunciare la costituzione della nuova 'provinciale Gran Loggia' e attesti la sua nomina a Gran Maestro Provinciale.


Poiché questo breve racconto dello sviluppo iniziale della American Canadian Provinciale Gran Loggia è pubblicato circa diciotto anni dopo la sua fondazione, molti cambiamenti hanno avuto luogo, tra cui due cambi di nome, la prima cambiando provinciale alla terra, e poi semplicemente eliminazione completamente la parola Terra . Sarebbe impossibile raccontare, entro i confini di una breve rassegna di questo tipo, l'ulteriore sviluppo del ACGL dal momento che è fondatore. Questo deve essere oggetto di un'altra pubblicazione, e in maniera più approfondita. Tra i problemi più immediati che dovevano essere affrontate dal ACPGL neonata era la formulazione e l'adozione di una costituzione, organizzazione dell'amministrazione, e la creazione di reddito per la Gran Loggia Provinciale, per citare solo tre dei settori più evidenti che richiedeva immediata attenzione.


Tutto era lontano da scorrevolezza. Una grave crisi doveva essere affrontato nel luglio del 1967, quando l'esistenza stessa della ACPGL era seriamente minacciata. Fu in quel periodo che il lavoro è stato avviato su una revisione totale della Costituzione, e ha completato l'anno successivo con l'adozione del nuovo codice in comunicazione annuale in Bad Homburg.


Uno dei più gravi problemi esistenti prima dell'adozione del codice è stata la questione dei diritti di voto, una domanda che ha, negli ultimi anni, di nuovo stato oggetto di notevoli discussioni. La creazione della regola, un-lodge-un-voto, è stato realizzato con decreto del VGL, e incorporato all'interno del codice.


Questo breve profilo è condensata da parte di una serie in due parti dal titolo "In The Beginning", scritto da RWBrother Jess Minton, pubblicato originariamente in "The American Canadian Trestleboard" (TACT)


Vol. 1, No. 1, nel mese di luglio 1966.

Home

Seguici su Facebook